Tutto ciò che le donne devono sapere per costruirsi un tesoretto per il futuro.

La storia di Alessandra accomuna tante giovani trentenni che, quando si ritireranno dal mondo del lavoro, stando alle odierne previsioni, riceveranno un assegno dimezzato rispetto allo stipendio. Inoltre, le stime elaborate dal Centro Studi e Ricerche Itinerari Previdenziali, segnalano che le pensioni femminili saranno circa il 40% più basse rispetto a quelle maschili.
Alessandra è una donna di 29 anni che lavora come impiegata in un’azienda della provincia milanese. Ogni mese guadagna uno stipendio netto di 1.150€. La sua mansione le piace molto e la svolge con passione già da 3 anni. Infatti, dopo i primi 6 mesi di prova, la sua buona volontà è stata premiata con un contratto regolare a tempo indeterminato (RAL 22.000€ lordi l’anno).

Contratto fisso e contributi. Una novità così bella è stata accolta con gioia da Alessandra che ha cominciato a pianificare il suo futuro. Sono tante le cose da programmare: un affitto, un’automobile, le vacanze…. Con qualche sacrificio, piano piano, sta riuscendo a gestire tutto.
Poi, lo scorso anno, è arrivata la tanto attesa busta arancione dell’Inps. Alessandra ha scoperto che, secondo l’attuale sistema, andrà in pensione a 68 anni e l’Inps le restituirà una rendita pensionistica pari al 52% del suo reddito attuale.

Una notizia allarmante? Non per Alessandra. Lei, infatti, subito dopo essere stata assunta, ha deciso di destinare il suo TFR a un fondo di previdenza complementare. Questa buona e oculata intuizione oggi la rende serena perché le assicura una rendita annuale di circa 4.500€. Un vero e proprio tesoretto che, raggiunta l’età pensionistica, le permetterà di colmare il proprio gap previdenziale dell’11%.
Alessandra è un modello da seguire e il suo esempio è indubbiamente valido anche per le donne di 30 anni che non hanno ancora conquistato una posizione lavorativa stabile.

Se anche tu sei una di loro e vuoi approfondire il tema della previdenza integrativa, rivolgiti a consulenti esperti, seri e preparati. Il nostro team è disponibile per analizzare la tua situazione con chiarezza e competenza.
Siamo a disposizione per darti le giuste direttive per gestire al meglio il tuo futuro previdenziale.